English Chinese (Simplified) French German Italian Japanese Spanish

Classifica e Risultati

ULTIMO RISULTATO
S.Angelo-Romanengo 1-1

CLASSIFICA COMPLETA
(aggiornata ogni lunedì sera)

CALENDARIO
RISULTATI e TABELLINO

Coppa Italia

Primo Turno
girone 31
27/08 S.Angelo-Casteggio 3-1
13/09 Cob91-S.Angelo 2-1


COPPA ITALIA

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
L’uragano Toscani si abbatte su Castelleone
Lunedì 27 Marzo 2017 19:30
Hits

L’URAGANO TOSCANI SI ABBATTE SU CASTELLEONE: 2-0 PER I RAGAZZI DI ALGHISI SUI PADRONI DI CASA
L’ultimo pareggio contro la Luisiana aveva visto un Sant’Angelo vivo e lottatore. La gara di ieri ha confermato tutto ciò: i ragazzi di mister Alghisi (già entrato nei cuori degli Ultras rossoneri) si sono imposti per 2-0 contro il Castelleone, una loro diretta concorrente per i playoff, grazie alla doppietta del barasino doc Toscani, giunto alla sua sesta marcatura stagionale.
Per la 26esima giornata mister Alghisi ha disposto in campo i suoi con un 4-4-2 che vede Qarri in porta; difesa a 4 con Marchesi-Bottini centrali e Spaneshi-Galmozzi terzini; le chiavi del centrocampo sono in mano alla coppia Bracchi-Orlandini supportati sulle fasce da Moschetti e Conversano; la coppia davanti è formata da Bejenaru e Toscani. Assenti per infortunio Zingari, a causa di una pallonata ricevuta contro la Luisiana, che gli ha causato la lesione della retina dell’occhio sinistro e Carabelli a causa di uno stiramento. Ai due giocatori auguriamo un pronto recupero. Il popolo rossonero vi aspetta!
La partita inizia molto a rilento a causa delle pessime condizioni del terreno di gioco, che limita le azioni delle due squadre. Il primo squillo è di marca rossonera, che vede un cross insidioso di Orlandini stamparsi sulla traversa a portiere battuto. Per il centrocampista classe 1992 è l’ennesimo legno colpito durante la sua stagione. Sfortunato. Il bel gioco stenta a decollare, ma vede un Sant’Angelo combattivo e sempre più alla ricerca del vantaggio, che arriva al termine del primo tempo (47”) grazie a Toscani che, su invito di Bejenaru, da fuori area fa partire un rasoterra che si infila nell’angolino basso e batte Saltarelli. I tifosi barasini, accorsi molto numerosi e accompagnati da una bella rappresentanza di tifosi da Cremona, venuti per onorare il loro gemellaggio, esplodono di gioia perché questo vantaggio scaccia via tutte le paure. Sant’Angelo avanti 1-0 e Castelleone mai pericoloso durante i primi 45 minuti.
Il Sant’Angelo inizia fortissimo il secondo tempo e alla prima palla limpida, raddoppia: calcio d’angolo di Orlandini su cui svetta Toscani che, con una splendida torsione di testa, insacca la palla sul palo lontano. Grande gioia per il giovane rossonero il quale, a causa dell’assenza di Zingari, ha saputo sfruttare al massimo la propria chance. Il proseguo della seconda frazione è di sola amministrazione per i barasini, aiutati anche dalla pochezza offensiva del Castelleone che non ha mai impegnato Qarri. Auguriamo al difensore centrale Gianluca Marchesi, infortunatasi a causa di una testata, una buona guarigione. Da sottolineare anche l’ottima prova del classe ’99  Francesco Arensi che, al proprio debutto con la prima squadra, non ha sfigurato e ha regalato al pubblico grandi giocate. Continua così!
Il Sant’Angelo si porta a casa 3 punti di primaria importanza per la lotta playoff e avvicina i rossoneri alla terza piazza occupata dal Tribiano (sconfitto per 1-2 in casa dal Romanengo) distante solo 3 lunghezze.
La “cura Alghisi” sta avendo i suoi primi risultati, frutto di 4 punti guadagnati sui 6 disponibili. La mentalità è quella giusta e dovrà essere quella da seguire per le ultime gare da disputare da considerare come se fossero delle finali. Non molliamo proprio ora!
Prossimo Appuntamento: Sabato 1 Aprile, ore 20:45, Sant’Angelo – Settalese, Stadio Carlo Chiesa
ADOSS!!

Giovanni Rusconi

 

Sede

Stadio

Centro

Derby

Riepilogo

Articoli

Banner
Banner